rings.svg

Sito internet d'impatto: l'importanza dello slider

Sito internet d'impatto: l'importanza dello slider

30/06/2016
Scritto da: Michele Mirandola
Quante volte ti è capitato di arrivare su un sito internet ed esserne immediatamente affascinato? Le prime immagini che hai visto ti hanno conquistato per la loro naturalezza ed emozionalità, lo slogan che appare in evidenza ha colto esattamente le tue necessità e il motivo della tua visita.

L'elemento grafico che stai guardando ha un nome specifico all'interno di un sito internet, Slider, e può contenere una o più immagini a scorrimento automatico.

Il suo scopo principale è quello di offrire un contenuto d'impatto nel momento in cui un utente arriva sulla pagina web. Un compito assai delicato: la prima impressione è fondamentale per convincere l’utente a rimanere sul sito, e la decisione avviene nel giro di pochi istanti, alcune volte in frazioni di secondo. Il risultato non è questione di fortuna, ma frutto di scelte consapevoli di web design.

Come si fa quindi a realizzare uno Slider efficace?

Devi dargli un compito specifico. Uno solo.

Lo Slider è la prima cosa che un utente vede entrando sul sito, quindi deve racchiudere e raccontare in breve i tuoi punti di forza, comunicandoli in base al target che vuoi attirare. Dagli un solo, unico scopo, senza mischiare al suo interno contenuti con obiettivi differenti (una promozione, poi un evento speciale, poi un servizio in evidenza ecc...)

Qualche esempio pratico:

 - Hai uno store o un ecommerce? Puoi sfruttare lo slideshow per far vedere ai tuoi clienti le ultime offerte sui prodotti (es. “Prodotti in sconto del 50% fino a fine mese”) oppure mettere in evidenza alcuni servizi ( es: "Trasporto gratuito per gli acquisti sopra i 30€” ).
Se hai questi obiettivi, inserisci immagini di carattere promozionale, come le foto dei prodotti in offerta o illustrazioni dei servizi.

1.jpg

 - Vuoi attirare nuovi clienti? Usa lo slide per mostrare i servizi a valore aggiunto, spiega perché dovrebbero scegliere te mettendo in mostra i tuoi prodotti migliori ( es: "Il nostro servizio è il più facile da usare", "Il nostro prodotto è il migliore per risolvere questa situazione").
Qui puoi usare anche immagini emozionali, quelle che suscitano nel visitatore una determinata sensazione (voglia di utilizzare un prodotto o servizio, benessere e comfort in una determinata situazione ecc...)

2.jpg

 - Vuoi rafforzare il tuo brand? Usa le statistiche e metti in evidenza con i numeri i risultati raggiunti nel tempo, i premi e le certificazioni ottenute ("Più di 100 installazioni del nostro prodotto nell'ultimo anno", "Servizio premiato per la miglior sicurezza 2016").

3.jpg

 - Non sai bene come sfruttare lo Slider al momento? Una soluzione molto comune è quella di mettere una sola immagine accompagnata da una frase d'impatto, che potrebbe essere il tuo slogan aziendale o semplicemente un breve riassunto di quello che fai (es: "Siti internet, Email Marketing ed Ecommerce. Tutto per la tua comunicazione online")4.jpg

Ora devi renderlo fruibile ai tuoi visitatori.

Per rendere efficace uno slider, non basta sapere cosa scriverci dentro: devi anche riconoscerne i limiti e sfruttarli a tuo vantaggio.

 - Il primo limite riguarda sicuramente il numero di "contenuti" che scorrono: solitamente i visitatori non aspettano di vedere oltre la terza immagine, quindi non metterne più di 3, 4 al massimo. Questo limite deve servire a te per saper riassumere eventuali concetti importanti in sole 3 slide, e permetterà ai visitatori di capire a colpo d’occhio il valore aggiunto della tua attività, senza trovarsi di fronte ad una scelta troppo vasta di contenuti in evidenza. Mettere in evidenza tanti contenuti, significa non metterne in evidenza nemmeno uno. 

 - Il secondo limite riguarda la leggibilità dei contenuti: ogni singola slide deve risultare ben leggibile e dovrai quindi stare attento a mantenere sempre un buon contrasto tra l'immagine e il testo che andrai ad inserire.

Come avrai notato leggendo questo articolo, la parte difficile di come realizzare uno Slider efficace è capire come vuoi utilizzarlo. Una volta che avrai trovato un obiettivo, trovare una frase ed un immagine sarà molto più semplice.
Scritto da: Michele Mirandola

Vuoi iniziare a far crescere il tuo business online ?

Parlaci dei tuoi progetti e obiettivi, noi ti aiuteremo a raggiungerli !

Si, voglio saperne di più