rings.svg

Cosa può fare Google per te? Scopri come conquistare il web

Cosa può fare Google per te? Scopri come conquistare il web

08/03/2016
Scritto da: Giorgia Zerman
Google esiste nella realtà fisica? O è solo un logo sul nostro browser? Esiste, e noi abbiamo le prove, ce ne siamo portati a casa un pezzo. Ed eccolo qui quel pezzo: una tazza che ora useremo per berci il caffè al mattino, o per riempirla di penne in ufficio. Possiamo dire definitivamente che siamo pieni di Google. Così tanto pieni che una giornata a Milano non c'è bastata e abbiamo invitato le ragazze per un altro incontro nella nostra nuovissima Vecomp Academy a Verona. Tutt'altra atmosfera ma permane lo stesso entusiasmo che troviamo anche negli ospiti di oggi.
Pubblico eterogeneo, dalla piccola azienda familiare alla Spa, appartanenti a quell'eccellenza imprenditoriale e artigianale italiana che non smette mai di innovare. Ma arriviamo al sodo, cosa ci siamo detti?

12246999_10208309230356812_7704369768986222826_n.jpg

Ecosistema digitale
Dalla mattina alla sera ci colleghiamo con vari dispositivi alla ricerca di informazioni su prodotti o servizi, per questo non è più possibile dire: andiamo online, noi viviamo online. Il mobile non è uno strumento bensì un comportamento, siamo costantemente connessi per condividere momenti quotidiani della nostra vita tramite applicazioni di messaggistica istantanea e social network. 
Il salotto italiano si è arricchito di device, ora non si guarda più la TV tutti assieme sul divano, causando inevitabilmente l'insoddisfazione di qualcuno, ma ciascun membro della famiglia è in grado di poter scegliere il suo intrattenimento. C'è chi guarda un film sulla pay tv, chi la sua serie preferita sul tablet e chi gioca online con lo smartphone. 

E la tua azienda in questo scenario, dove si posiziona? 
Le possibilità offerte da Google in questo senso sono molte, ma come si può procedere? La risposta è: per gradi, e come in tutte le grandi scelte aziendali, bisogna mettere in conto diverse fasi a cominciare dalla…
 
…formazione
Nel mondo del web, le novità sono all'ordine del giorno. Per fare in modo che la tua azienda sia in grado di sfruttare tutte le possibilità che offrono le nuove tecnologie, è necessario innanzitutto conoscerle. Che sia una PMI o una grande azienda, nel tuo organico aziendale c'è sicuramente qualcuno che si occupa di marketing che dovrà informarsi, leggere e seguire corsi offerti dalle web agencies. Una volta avuta una visione d'insieme di quello che può farti raggiungere il web, puoi semplicemente passare a…
 
…aggiornamento
Non tutti i siti sono responsive e non tutte le aziende sono presenti sui social media. Sei sicuro che non valga la pena investire del denaro sulla costruzione di un sito web con tecnologia mobile friendly? E magari anche per fare dei test di usabilità e posizionare delle Call To Action mirate nei punti strategici? Forse cambierai idea dopo che avrai scoperto che da Aprile 2015 Google penalizza i siti non mobile ready e dopo aver realizzato che il tuo sito non converte e non hai ottenuto nessun contatto negli ultimi 6 mesi. Forse devi farti una domanda, che potrebbe essere…
 
…come posso raggiungere i miei utenti online?
Quando realizzi un sito web non pensare alla tua azienda, pensa ai tuoi clienti. Forse questa ti può sembrare una provocazione ma il tempo delle imprese autoreferenziali è finito. Organizza i tuoi contenuti indirizzandoli ai tuoi target di riferimento e sviluppa le tue doti di copywriter per scrivere testi di valore. Cosa significa? Ti faccio un esempio, quante volte hai digitato una ricerca simile a "come mettere le catene da neve" o a "come fare una fattura"? E scommetto che come risposta avrai scelto di aprire 2/3 link nella prima pagina (...si narra che la seconda pagina di Google sia il posto migliore per nascondere un cadavere...) e avrai letto l'articolo che ti sembrava più pertinente con il contenuto della tua ricerca, e magari ti sarai soffermato un po' di tempo in più su quel sito, visitando le altre pagine e compilando il form contatto per ricevere un preventivo. 
Oggi gli utenti apprezzano e visitano i siti che soddisfano le loro esigenze, quindi ripensa alla tua offerta aziendale in quest'ottica, vedrai che non sarà difficile intercettare i bisogni dei tuoi potenziali clienti, sempre se prima non avrai...
 
…definito il tuo obiettivo
Come preferisci che gli utenti interagiscano con il tuo sito? Compilando un form contatti ottenendo così il lead profilato oppure vorresti aumentare la visibilità e la notorietà del tuo marchio? Per ogni obiettivo, Google mette a disposizione uno strumento diverso. In linea generale, per migliorare la Brand Awareness si possono utilizzare Display, PPC, Seo, Youtube (ebbene si, anche quest'ultimo è un motore di ricerca). Per generare lead e conversioni invece è meglio investire sulla rete di ricerca e sulle attività di remarketing. Ovviamente è opportuno valutare ogni strumento in modo personalizzato, magari facendoti aiutare da un professionista; solo così potrai essere sicuro di massimizzare l'investimento pubblicitario. Rivolgerti a qualcuno che lavora quotidianamente con questi strumenti ti aiuterà a non commettere errori. Per approfondire questo argomento, ti consigliamo la lettura di un nostro precedente post: Campagne Pay per click, qual è lo strumento migliore.
 
Come fare per rimanere costantemente aggiornati e conoscere quelle più adatte al tuo business? 
Il 15% delle keywords digitate al giorno sono nuove. Utilizzando Keyword Planner, una risorsa molto utile messa a disposizione da Google, potrai rimanere aggiornato in modo tempestivo. Lo strumento di pianificazione delle parole chiave può assolvere molti scopi: trovare le keyword per la tua campagna sulla rete di ricerca impostando anche il budget, ottenere spunti e idee per scrivere articoli di valore sul tuo blog aziendale, impostare i termini di ricerca per la tua campagna su YouTube True View.

Sono state dette tante cose, alcuni magari le conoscevano già, per alcuni altri è stata una scoperta ma il concetto di base è che l'utente è sempre di più alla ricerca di riposte ai suoi problemi e le aziende che riusciranno ad intercettare i suoi bisogni otterranno la sua fiducia e quindi un cliente.
Scrivici per capire se Google fa per te e cosa potrebbe fare per aumentare i tuoi clienti!
 
Scritto da: Giorgia Zerman

Vuoi iniziare a far crescere il tuo business online ?

Parlaci dei tuoi progetti e obiettivi, noi ti aiuteremo a raggiungerli !

Si, voglio saperne di più